IALUTEC® RED – Integratore Alimentare

34,50

COMPOSIZIONE: IALUTEC® RED è un integratore alimentare brevettato che agisce come antiossidante e vitaminico grazie alla sinergia delle sue componenti: ACIDO IALURONICO PURO e VITAMINA C, da estratto di arance rosse.

POSOLOGIA: assumere 3 ml (36 gocce) di IALUTEC® RED diluito in un bicchiere d’acqua una volta al giorno per i primi 2 mesi e, in seguito, 2 ml (24 gocce) per i mesi successivi come mantenimento.

FORMATO: flacone da 50 ml.

SPESE DI SPEDIZIONE GRATUITE

SCONTO DEL 10% al raggiungimento di € 70,00 / 15% ai € 150,00

COD: A935253613 Categoria:

Descrizione

FORMULAZIONE

Sinergia brevettata tra acido ialuronico ad alto peso molecolare e polifenoli e Vitamina C da estratto di arance rosse.

L’acido ialuronico puro ad alto peso molecolare vanta un’azione ristrutturante, idratante e stimolante, L’ESTRATTO DI ARANCE ROSSE, grazie ai composti fenolici (antociani, flavanoni e acidi idrossicinnamici) e vitamina C, è in grado di ridurre lo stress ossidativo.

TECNOLOGIA

DICONO DI IALUTEC® RED

APPROFONDIMENTI

VITAMINA C DA RED ORANGE COMPLEX®: FORMULAZIONE E BENEFICI

Il RED ORANGE COMPLEX® è un estratto in polvere standardizzato ottenuto dal succo di tre varietà di arance rosse …

Leggi di più

PERCHE’ LA PELLE INVECCHIA

Per parlare di invecchiamento della pelle è necessaria una premessa. Forse non tutti sanno che una componente importante nella salute e nel benessere della pelle è …

Leggi di più
Le informazioni, immagini, descrizioni e quanto altro riportato nel sito relativi a dispositivi medici non sono di natura pubblicitaria ma materiale informativo rivolto esclusivamente a Professionisti dell’area sanitaria. Pertanto proseguendo nella navigazione l’utente dichiara di essere un Professionista dell’area sanitaria. Riferimento:Ministero della Salute – “Nuove linee guida della pubblicità sanitaria concernente i dispositivi medici, dispositivi medico-diagnostici in vitro e presidi medico-chirurgici” del 28 Marzo 2013; Aggiornamento delle “Linee guida in merito all’utilizzo di nuovi mezzi di diffusione della pubblicità sanitaria” del 17 Febbraio 2010
Torna in cima